costruito intorno al ricco repertorio delle clownerie circensi dell’ottocento

 

messa in scena: Maurizio Azzurro

con: Diane Patierno, Pasquale D’Orso e Marcello Manzella

Lo spettacolo è costruito intorno alle figure più amate e popolari legate alle risate e al buon umore : i Clown. Tre buffi personaggi si aggirano per il Teatro alla ricerca del divertimento e dell’allegria. Colpi di scena, improvvisazioni, interazione con il pubblico presente, situazioni divertenti e paradossali rendono lo spettacolo leggero e coinvolgente, costruito intorno al ricco repertorio delle clownerie circensi dell’ottocento, ispiratore per personaggi quali il celebre Charlie Chaplin, il famoso “Charlot”, che più volte nei suoi fil a quel repertorio attinge, rendendolo immortale con la sua maestria.